Luigi Pisu

Mi chiamo Luigi Pisu, ho 34 anni, sono laureato in Governance e Sistema globale all’Università di Cagliari. Amo la politica da sempre. Già al liceo ho lottato attivamente per il diritto ad un’istruzione pubblica di qualità per tutti. Sono stato consigliere comunale a Nurallao dal 2012 al 2017, periodo in cui ho promosso diversi progetti giovanili di interculturalità. Dopo una breve esperienza nella realtà assicurativa agricola, dal 2019 sono consulente per lo sviluppo delle cooperative, oriento i soci nei loro progetti di sviluppo attraverso reti di collaborazioni.

Ho deciso di candidarmi a queste elezioni per mettere in pratica una proposta politica realmente partecipata e rappresentativa che renda la Sardegna il nostro centro politico, con istituzioni regionali e locali vicine ai sardi.
Il progetto collettivo di Sardegna chiama Sardegna è nato grazie alla determinazione di tanti sardi come te, che attraverso decine di incontri sul territorio hanno ascoltato i bisogni più urgenti delle persone.

Solo conoscendo la nostra storia possiamo maturare una coscienza libera dai pregiudizi e dal senso di inferiorità e rassegnazione che ci ha reso incapaci di vedere le nostre infinite possibilità. Il nostro è un territorio che ha tanto da offrire. Tutti possono ambire ad una vita dignitosa se la politica offre loro gli strumenti utili a realizzare i propri obiettivi.

Smettiamo di percepire l’insularità come solo svantaggio. Le giuste attenzioni alla logistica e alla mobilità, accompagnate dalla tutela e valorizzazione del patrimonio naturale e storico-culturale, renderebbero la Sardegna un’eccellenza al centro del mediterraneo.
Aiutami a costruire una Sardegna capace di offrire opportunità a chi la vive e la vuole vivere ogni giorno. È un obiettivo che può essere raggiunto solamente se tutti quanti noi, forti delle nostre idee, ci crediamo.

Il 25 febbraio dimostriamo che esiste una Sardegna libera, che crede in se stessa e che a mediocrità e arroganza preferisce il coraggio, quello di non dover rendere conto a nessun altro se non a chi la vive ogni giorno e lotta per renderla sempre più bella, autodeterminata e rispettata.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Questo sito è conforme alla Legge sulla Protezione dei Dati (LPD), Legge Federale Svizzera del 25 settembre 2020, e al GDPR, Regolamento UE 2016/679, relativi alla protezione dei dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati.
Torna in alto