Marco Peri

C’è una ragione fondamentale per cui vale impegnarsi attivamente in politica: migliorare il presente e restituire fiducia per immaginare il futuro. Per questi motivi, istruzione, sapere e conoscenza sono le fondamenta indispensabili per la trasformazione, affinché il cambiamento possa portare benessere e crescita. Ho deciso di candidarmi per pensare in maniera prioritaria alla scuola e alla cultura, perché per me significa progettare l’infrastruttura più importante, quella del sapere. Perché i bambini di oggi, tra vent’anni, saranno adulti più preparati e consapevoli, pronti per affrontare con fiducia le sfide che ci attendono. Perché l’educazione è trasformazione.

Per vivere bene in Sardegna, occorre una maggiore consapevolezza dei nostri diritti e dei nostri doveri, una maggiore partecipazione alla vita sociale e politica, una maggiore solidarietà tra le diverse realtà territoriali. Occorre una maggiore valorizzazione delle nostre risorse culturali, linguistiche, artistiche, storiche.

Occorre, infine una maggiore apertura verso il resto del mondo, per estendere gli orizzonti e comprendere meglio la nostra identità.

Vivere in Sardegna è una sfida e un’opportunità. Dipende da noi.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Questo sito è conforme alla Legge sulla Protezione dei Dati (LPD), Legge Federale Svizzera del 25 settembre 2020, e al GDPR, Regolamento UE 2016/679, relativi alla protezione dei dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati.
Torna in alto