Salis Salvatore

Nato a Nuraminis, terzo di quattro fratelli, da padre muratore e madre casalinga, di cultura cattolica e comunista. Sono un vero lavoratore sardo, agricolo e pastorale, che vive di praticità e non teoria.

Per me la politica dovrebbe essere esempio di rispetto e collaborazione per tutti, uomini e don-ne di tutte le età, con veri ideali ricchi di valori.
Oggi in tanti investono per il proprio tornaconto!
Da sempre mi batto nel difendere diritto e libertà, come ciascuno di noi dovrebbe fare!

Come nel secolo passato, si sono battuti i nostri avi, liberandoci da ogni tipo di catena e ogni sorta di soppruso, tutti noi siamo chiamati a difendere valori comuni e imprescindibili quali: Cultura, Lavoro e Sanità, dai quali nessuno deve restare escluso.
Insieme siamo chiamati a difenderci da vecchie e moderne schiavitù, come tanti di noi abituati al lavoro, sacrifici e rinunce, vorremmo pari dignità e diritti.

Le fantomatiche proposte dettate da Roma, siano esse di Destra o di Sinistra vanno rigettate al mittente.
Penso sia ora di cambiare registro, per questo ritengo di dovermi impegnare per portare avanti le istanze dette in precedenza e dare voce ai più deboli.

Difendiamo la nostra terra.

Vota Sardigna!
Vota Salis.

Salis Salvatore

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Questo sito è conforme alla Legge sulla Protezione dei Dati (LPD), Legge Federale Svizzera del 25 settembre 2020, e al GDPR, Regolamento UE 2016/679, relativi alla protezione dei dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati.
Torna in alto